Informati su Facebook Twitter Flickr Youtube Linkedin Google+
Howtourism
Academy
master in reportage di viaggio
  • Scheda
  • Programma
  • Partner
  • Stage
  • News e Eventi
  • Gallery



Il Master è organizzato dal Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale, Formazione e Società dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, in convenzione con il BAICR Cultura della Relazione e Centro Studi CTS.

Il Master in Reportage di viaggio intende fornire gli strumenti per raccontare il viaggio, porzioni di mondo vicine e lontane e a fare acquisire e perfezionare conoscenze interdisciplinari che spaziano dalla geografia all’antropologia fino alla letteratura.

Il Master è indirizzato a: • giovani laureati • imprenditori • freelance • giornalisti • ricercatori • blogger • storyteller e copywriter • redattori

METODOLOGIA DIDATTICA 
Il Master ha la durata complessiva di un anno accademico, si svolge attraverso lezioni d’inquadramento, seminari ed esercitazioni, ricerche guidate ed attività formative individuali e di gruppo, le quali sono svolte anche con supporti multimediali.
L’attività formativa prevede n. 60 CFU, pari a n. 1500 ore di attività didattica con possibilità di scegliere tra i due canali proposti:
• canale a didattica mista presenza/distanza: consigliato per chi già svolge un’attività professionale.
Prevede:
- cinque incontri con lezioni frontali che si svolgeranno dal giovedì al sabato (per un numero di ore totali pari a 90);
- cinque moduli erogati a distanza (per un numero di ore pari a 316), progettati secondo criteri di coerenza con le lezioni d’aula e corredati da test di verifica, valutazione e controllo del percorso di apprendimento.
Le lezioni ed esercitazioni saranno fruibili tramite la piattaforma del BAICR Cultura della Relazione s.c.a.r.l., (fruizione delle lezioni online, esercitazioni in aula virtuale, forum di discussione).
- redazione di un Project Work e/o tirocinio formativo curriculare (stage). 
• canale a didattica frontale: consigliato per neolaureati, disoccupati e inoccupati,
prevede:
- 406 ore di lezioni frontali d’aula;
- 24 ore del Modulo di Orientamento (dedicato alla conoscenza dell’evoluzione del mercato del lavoro, ai nuovi strumenti legislativi di politiche attive e ai percorsi di formazione continua);
- 180 ore di lezioni integrative di approfondimento per lavoro di progetto (disponibili anche on line).
Tutto il percorso formativo si svolge, pertanto, attraverso lezioni d’inquadramento, seminari ed esercitazioni, ricerche guidate ed attività formative individuali e di gruppo. Le ore di lezione e le altre attività di cui sopra sono integrate da un’attività di tirocinio formativo curriculare (stage) e Project Work.
Il Master è focalizzato sulla figura del Reporter di viaggio.
Tale figura professionale sarà in grado di: progettare, sviluppare e finalizzare un reportage di/in viaggio di varie tipologie e stili (dal reportage turistico-divulgativo a quello più narrativo, fino a blog e Social Media) attraverso scrittura e fotografia e di presentare il proprio lavoro a possibili interlocutori futuri (riviste, case editrici, agenzie fotografiche, siti, etc.).
CERTIFICAZIONI RILASCIATE
La frequenza al Master è obbligatoria. Una frequenza inferiore al 70 % del monte ore complessivo comporterà l’esclusione dal Master e la perdita della tassa d’iscrizione. Anche per gli uditori è valido il medesimo obbligo di frequenza.  A conclusione del Master agli iscritti che abbiano adempiuto agli obblighi didattico-amministrativi e superato le prove di verifica del profitto e la prova finale viene rilasciato il diploma di Master di I° livello in “REPORTAGE DI VIAGGIO”. Agli uditori, invece, viene rilasciato un semplice Attestato di partecipazione.  La prova finale deve essere sostenuta entro l’ultima sessione del secondo anno accademico successivo all’ultimo anno di iscrizione al corso. Oltre tale termine il titolo non è più conseguibile.

PER PARTECIPARE
FORMULA – lezioni frontali e/o a distanza

DATA DI INIZIO: edizione 2017

DURATA:
 n. 406 ore di attività didattica con possibilità di scegliere tra i due canali proposti: • canale a didattica mista presenza/distanza: consigliato per chi già svolge un’attività professionale, prevede:
- cinque incontri con lezioni frontali che si svolgeranno dal giovedì al sabato (per un numero di ore totali pari a 90);

– cinque moduli erogati a distanza (per un numero di ore pari a 316), progettati secondo criteri di coerenza con le lezioni d’aula e corredati da test di verifica, valutazione e controllo del percorso di apprendimento.
• canale a didattica frontale: consigliato per neolaureati, disoccupati e inoccupati, prevede:
- 406 ore di lezioni frontali d’aula;

– 24 ore del Modulo di Orientamento (dedicato alla conoscenza dell’evoluzione del mercato del lavoro, ai nuovi strumenti legislativi di politiche attive e ai percorsi di formazione continua);
– 180 ore di lezioni integrative di approfondimento per lavoro di progetto (disponibili anche on line). 
INVESTIMENTO: euro 5.000,00 (a cui aggiungere € 16,00 della marca da bollo virtuale e il contributo di € 130,00 per il rilascio della pergamena finale).

ULTERIORI AGEVOLAZIONI
Il Master prevede un’agevolazione riservata ai dipendenti della Pubblica Amministrazione pari al 40% sulla quota di iscrizione Il Master ha ottenuto dall’INPS: •
Borse di Studio a copertura totale in favore dei figli e degli orfani di: – dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali – pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici
• 5 Borse di studio “Master Executive”finalizzate a garantire alta formazione e aggiornamento professionale qualificato, in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione Il Collegio dei Docenti del Master può stipulare convenzioni con le Pubbliche Amministrazioni riconoscendo condizioni di maggior favore per i loro dipendenti.
Per coloro che risultino, da idonea documentazione, essere in situazione di handicap con una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66% è previsto l’esonero dal contributo di iscrizione e il pagamento di € 380,00, pari al 5% dell’intero contributo d’iscrizione più l’importo di € 130,00 per il rilascio della pergamena. Gli aventi diritto dovranno darne comunicazione contestualmente alla domanda di ammissione. In seguito all’ammissione dovranno consegnare allo sportello della Segreteria Master, prima dell’immatricolazione, la documentazione che attesta la percentuale di invalidità.
Il Collegio dei docenti può deliberare, nei casi e con le modalità previste dal regolamento, la concessione di benefici economici a titolo di copertura totale o parziale della quota di iscrizione. Possono essere attivate borse di studio per i più meritevoli o per coloro che versano in situazione di disagio economico.

É ammessa l’iscrizione di uditori (max 20% dei partecipanti), che, pur non possedendo il titolo di studio necessario per l’accesso, siano in possesso di una solida esperienza professionale negli ambiti trattati dal Master. L’ammissione è deliberata dal Collegio dei Docenti e l’importo del contributo di iscrizione è fissato in euro 1600,00 per l’intero Master. Gli Uditori non sostengono verifiche del profitto né esami finali, e non conseguono crediti; ricevono al termine del Corso un certificato di partecipazione in qualità di uditore. 
GIORNATA DI ORIENTAMENTO:
ROMA: 24 NOVEMBRE 2016
La giornata di orientamento si terrà dalle ore 14,30 alle 18,00 presso la sede del Centro Studi CTS in via Albalonga, 3 Roma.

 Scarica la brochure del master

Per maggiori informazioni
Segreteria organizzativa -
tel. 06/64960387 Numero Whatsapp: 3899197318
E-mail:
info@accademiacreativaturismo.it

Il master tratterà i seguenti macrotemi:

  • Geografia del Viaggio
  • Geografia e strategia per il viaggio
  • Storia e viaggio
  • Antropologia del viaggio
  • Letteratura e tecniche editoriali e di scritture e di scrittura di Viaggio (- Tecniche strategie e fenomenologie della scrittura di viaggio – Scrittura di viaggio tra nuove tecnologie e l’editoria – Tecniche di scrittura per il giornalismo – Editoria di viaggio – Letteratura di viaggio)
  • Il viaggio nella storia dell’arte moderna e contemporanea
  • Sociologia del Viaggio e del Turismo (Sociologia e narrazioni dell’ambiente – Socilogia dei fenomeni turistici urbani) 
  • Psicologia del viaggio (Comunicazione efficace e team building) 
  • Cinema immagini e linguaggi (Organizzazione della comunicazione: utilizzo dei media) 
  • Fotografia, e Fotogiornalismo in Viaggio (Reportage di viaggio – Linguaggio ed editing fotografico – Post produzione fotografica)

 Scarica la brochure del master

L’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ha iniziato l’attività didattica nel 1982. Progettata sul modello dei campus anglosassoni, occupa un territorio di circa 600 ettari. Questa particolare estensione ha permesso di sviluppare ognuna delle sei Macroaree presenti (Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Medicina e Chirurgia, Scienze matematiche, fisiche e naturali) in strutture separate, edificate in ampi spazi dedicati.
IN COLLABORAZIONE CON:

Il BAICR area formazione nasce nel 1996, sulla base della convenzione stipulata con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. E’ una agenzia formativa accreditata dal Ministero della Pubblica Istruzione (D.M. 18/05/2001 e successivi) ed organizza corsi di perfezionamento post lauream e master a distanza in convenzione con l’Università.

E’ l’organizzazione tecnica partner del CTS nella realizzazione dei programmi di studio proposti dal Centro Studi. Si occupa di analizzare il fabbisogno del mercato del lavoro per i settori del turismo e dell’ambiente in collaborazione con le imprese del settore. Da questa attività discende la programmazione e l’aggiornamento dei corsi e dei Master specialistici. Cura inoltre l’organizzazione e l’erogazione dei percorsi formativi e le attività di stage e placement post corsuali dei partecipanti.

Associazione che segue la vocazione di istituto di ricerca che produce attività aperte al pubblico (mostre, convegni, seminari) e studi utili alla collettività in campo geografico ma non solo.  Il Master ha istituito collaborazioni dirette con aziende ed enti al fine di assicurare il costante adeguamento dei contenuti del percorso alle esigenze del mondo del lavoro.

DIREZIONE DIDATTICA DEL MASTER: MAURIZIO DI MARCO(Direttore Centro Studi CTS) COORDINAMENTO DIDATTICO DEL MASTER: PROF. SIMONE BOZZATO

FACULTY: I DOCENTI DEL MASTER Il Master si avvale di professionisti da tempo scientificamente impegnati sul tema del reportage di/in viaggio di varie tipologie e stili: dal reportage turistico-divulgativo a quello più narrativo, blog e Social Media. Si avvale, inoltre, di professori ordinari dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ed esperti nel settore, al fine di assicurare il pieno inquadramento sotto il profilo scientifico-didattico attraverso conoscenze approfondite sui temi oggetto del Master. Il Master prevede, inoltre, numerose testimonianze, al fine di assicurare un alto livello di integrazione tra gli aspetti disciplinari e l’operatività nel settore.

 Scarica la brochure del master

Tutto il percorso formativo si svolge attraverso lezioni d’inquadramento, seminari ed esercitazioni, ricerche guidate ed attività formative individuali e di gruppo. Le ore di lezione e le altre attività di cui sopra sono integrate da un’attività di tirocinio formativo curriculare (stage) e Project Work.

 Scarica la brochure del master

TerminiTV, un canale online dedicato alle storie di viaggio
Raccontare la più grande stazione di Roma attraverso le storie di viaggio di chi ci passa.
Questo è lo scopo di TerminiTV, un canale online ideato dall’ex allievo del Master in comunicazione e cultura del viaggio Francesco Conte alias “Fran Atopos Conte”, come usa firmarsi in rete.

LEGGI TUTTO

Reportage fotografico di Elena Mantovan pubblicato da Internazionale
All’inizio della crisi greca, la street art è stata un mezzo per esprimere rabbia e protesta, creatività e desideri. Nel tempo, le autorità di Atene hanno concesso spazi sempre maggiori per i murales, che oggi sono dappertutto. Il boom è cominciato verso la fine del 2008, quando l’uccisione del quindicenne Alexis Grigoropulos da parte di un poliziotto, nel quartiere di Exarchia, scatenò la rabbia di abitanti già colpiti dalla crisi, stanchi di scandali governativi, divisi tra anarchici e sostenitori dei nazisti di Alba dorata. Con il tempo le autorità comunali hanno deciso di concedere dei permessi per incoraggiare gli artisti a dipingere edifici in rovina, facciate di scuole e edifici pubblici. Per alcuni è un segno che la crisi sta per finire, per altri un modo di controllare l’espressione e sedare i dissensi.
LEGGI TUTTO

Inviati speciali di Nikon a Matera
I fotoreporter formati dal Master in Reportage di Viaggio della V edizione raccontano il loro passaggio lucano. Una settimana in viaggio, sotto la guida del giornalista-fotografo Antonio Politano e Romina Marani che curano rispettivamente la direzione e il coordinamento scientifico del Master. Sul campo per osservare, raccogliere testimonianze, appunti e fotografie.

LEGGI TUTTO

Robe dell’altro mondo off
4 e 11 ottobre alla Libreria Feltrinelli della Galleria Colonna.

LEGGI TUTTO

Venezia vista da un ponte
Le fotografie di Alice Falco in mostra al SI Fest di Savignano sul Rubicone.
Dal 3 al 5 ottobre, tra le mostre in programma a Savignano Immagini Festival of Photography (http://sifest.net/) anche “Animae” di Alice Falco.

LEGGI TUTTO

L’idea e la passione. Conversazione con il fotoreporter Davide Monteleone Sul nuovo numero di Sguardi, rivista di Nikon in Italia, potete leggere l’intervista al celebre fotoreporter Davide Monteleone firmata da Alice Falco (allieva della quinta edizione del Master in Reportage di Viaggio) e Romina Marani (responsabile del coordinamento scientifico del Master), inviate di Nikon al festival di fotografia Les Rancontres d’Arles.
LEGGI TUTTO

Centro Studi CTS: il Premio “Passaggi” decreta il vincitore
Roma, 29 marzo 2012 – Passaggi ha replicato il successo della prima edizione. Più di 60 i lavori arrivati al Centro Studi CTS che lo ha promosso insieme a Società Geografica Italiana.

LEGGI TUTTO

Le pubblicazioni di Antonio Politano sul National Geographic. Le magnifiche foto e i reportage di viaggio pubblicati sulla rivista.

LEGGI TUTTO

Il Master al Festival CORTONA ON THE MOVE CORTONA ON THE MOVE rappresenta un evento unico nell’ambito delle attività culturali di Cortona, che avrà l’opportunità di diventare punto di riferimento per la fotografia in Italia e a livello internazionale. Il Festival si avvale della presenza a Cortona dei  workshop di TPW – Toscana Photographic Workshop (24 Luglio/6 Agosto)  – da 18anni impegnato nell’organizzazione di workshop fotografici di alta qualità in Toscana, e della presenza dei suoi fotografi. Inoltre, in concomitanza con il festival,  avrà luogo la 4° edizione di Passion & Profession , serie di incontri dedicati alla professione fotografica.

LEGGI TUTTO

 Scarica la brochure del master 

Master in Comunicazione e Cultura del Viaggio, fotografia, web content, e turismo

Iscriviti alle selezioni

Nome

Cognome

Email

Telefono

Curriculum

 Autorizzo al trattamento della privacy


Condividi